I CONTROLLI NON FINISCONO MAI


Fin dalla metà del secolo scorso, prima che si parlasse di “slow food” e di “produzione a km 0”, l’azienda di famiglia ha sempre creduto nel proprio territorio e nei valori della sua gente, nelle tradizioni e nei cibi semplici e genuini. Proprio nelle terre del Frignano abbiamo sempre cercato gli allevatori da cui acquistare i suini. Abbiamo sempre saputo – e sappiamo – tutto dei nostri prosciutti: chi alleva i maiali, come vengono allevati, cosa mangiano. Abbiamo sempre avuto tutto sotto controllo, poi abbiamo scoperto che il nostro modo di lavorare si chiama “filiera controllata”!

I crudi “Fattoria Ca’ Dante” sono prosciutti di alta qualità. Tutte le tipologie (Castagnolo, Valli del Cimone, Modena DOP) sono soggette a severi controlli che inziano fin dall’allevamento dei maiali. Gli allevatori devono infatti attenersi ad un rigido disciplinare su provenienza, benessere animale, qualità e controlli e solo così possono diventare allevatori selezionati da Fattoria Ca’ Dante. Ci piace pensare ai nostri fornitori come “partners” di un progetto di alta qualità.

I MARCHI


Provincia, codice dell’allevatore aderente al consorzio di produzione protetta e mese di nascita del suino

Codice interno della Fattoria Ca’ Dante che identifica i propri fornitori selezionati

Bollo CEE di idoneità sanitaria del macello

Sigillo che identifica l’impianto di macellazione

Marchio a fuoco attribuito al sezionamento del macello abilitato alla produzione protetta

Marchio identificativo per la produzione DOP Modena

Marchio del Consorzio DOP Modena al 12° mese di produzione

Marchio della Produzione Valli del Cimone